ptarZH-CNenfrdeitjarues

Per proteggere le infrastrutture critiche è necessario conoscere i rischi a cui un industriale sistemi di rete e di controllo sono soggetti, quali sono i principali standard di sicurezza disponibili sul mercato e come implementare correttamente e monitorare i CSM (Sistema di gestione della sicurezza informatica) definito dallo standard ISA / IEC 62443. TI Safe Academy offre formazione specifica e certificazione per la protezione delle infrastrutture critiche che prepara gli studenti al complicato compito di proteggere reti industriali e sistemi di controllo dagli attacchi informatici.

Negli ultimi anni c'è stato un forte aumento degli incidenti di sicurezza in infrastrutture critiche in tutto il mondo. La formazione riempie un segmento di mercato con un'enorme domanda da parte delle industrie le cui infrastrutture sono fondamentali per le nazioni.

Il corso si basa sulla metodologia TI Safe ICS.SecurityFramework e insegna come applicare le migliori pratiche di ANSI / ISA-99 (corrente ISA / IEC 62443) in ambiente industriale per le infrastrutture critiche.

E 'disponibile nelle ore 20 di formato di classe di cui TI Sicuro Academy (Rio de Janeiro, Brasile) o in qualsiasi posto per un gruppo minimo di studenti 10. Esso è destinato ai professionisti IT o di automazione industriale che hanno conoscenza dei sistemi operativi, protocolli di rete, linguaggi di programmazione, hardware e software. La conoscenza della sicurezza delle informazioni e dei sistemi di controllo industriale (ICS) è auspicabile.

Figura: formazione in aula

Strumenti di allenamento

I materiali di formazione sono stati preparati in portoghese e inglese e distribuiti in formato digitale (file PDF). Sono costantemente aggiornati e migliorati. Una settimana prima della data prevista per l'inizio di ogni allenamento sicuro invierà i dati agli studenti iscritti possono scaricare da Internet il volantino e il sostegno materiale. Spetta a ogni studente per stampare il libretto o prendere il vostro computer portatile o tablet in classe con il libretto in formato digitale.

Lezioni pratiche e dimostrazioni tecniche

Durante la formazione si terranno lezioni pratiche e dimostrazioni tecniche di attacchi e difese contro reti di automazione simulate.

Per la dimostrazione di attacchi contro reti industriali, abbiamo simulatori di reti di automazione di impianti industriali mostrati nella figura seguente:

Figura: simulatori di reti industriali utilizzati nella formazione sulla sicurezza dell'automazione industriale

Contenuto della formazione:

  • Modulo 1 - Introduzione: Presenta gli obiettivi della formazione, le sue regole, istruttori e studenti.
  • Modulo 2 - Rischi: Panoramica di un sistema di controllo e monitoraggio, i suoi elementi, i protocolli e l'architettura tipica. Definizione delle infrastrutture critiche, loro importanza e presentazione dei recenti casi di cyber-terrorismo. Presenta i tipi di attaccanti, il mercato che alimenta gli attacchi informatici, attacchi documentati, le principali sfide per l'implementazione della sicurezza nelle infrastrutture critiche e le tecniche per la preparazione di analisi di rischio nelle reti industriali secondo lo standard ISA / IEC 62443 e la metodologia TI sicuro ICS.SecurityFramework.
  • Modulo 3 - Pianificazione: Presenta metodi per lo sviluppo di un piano di sicurezza informatica industriale.
  • Modulo 4 - Controlli: Diviso nei sei moduli della metodologia TI Safe ICS.SecurityFramework, Ovvero: Governance e Monitoraggio, Sicurezza Edge, Protezione della rete industriale, Controllo dei malware, Sicurezza dei dati, Educazione e consapevolezza.
  • Modulo 5 - Monitoraggio: Presenta metodi per implementare il monitoraggio continuo negli impianti di automazione, comprese le tecnologie SIEM e i servizi di sicurezza gestiti.
  • Modulo 6 - Pratiche: Mette in contatto lo studente con gli strumenti di attacco principali utilizzati dagli hacker e con le principali contromisure di sicurezza informatica industriale presentate durante la formazione.

Vedere testimonianza di ex studenti scarica l'intero corso Portoghese ou Inglese.

Lo stesso contenuto della formazione faccia a faccia disponibile nel nostro ambiente di insegnamento virtuale. Studia quando e dove vuoi. I moduli 10 sono lezioni video con test alla fine di ogni modulo.

Figura: ambiente didattico virtuale

Una formazione completa che ti darà le conoscenze necessarie per identificare i rischi nelle reti industriali, oltre a raccomandare le principali contromisure per loro, secondo i principali standard internazionali di sicurezza.

Durante la formazione, Automation Security Managers, IT Manager e Direttori industriali apprenderanno una procedura dettagliata per identificare i principali rischi nei sistemi di controllo SCADA, progettare e implementare il CSMS (Cyber ​​Security Management System) in base al che afferma lo standard ISA / IEC 62443.

Figura: Percorso di formazione online sicuro di TI

Pubblico

Questo corso è stato specificamente progettato per i professionisti incaricati dell'audit, dell'installazione e della protezione dell'infrastruttura critica nazionale, tra cui:

  • Generazione, trasmissione e distribuzione di energia
  • Stazioni di trattamento acque e liquami
  • Petrolio e gas
  • Servizi di telecomunicazione
  • Trasporto e logistica
  • Servizi finanziari
  • Produzione e distribuzione alimentare
  • Servizi di sicurezza (polizia e forze armate)

La certificazione CASE determina se un professionista ha le conoscenze adeguate per garantire correttamente una rete industriale con i sistemi SCADA. Completamente in portoghese, la certificazione offre ai manager del settore e ai loro dirigenti una misura oggettiva di competenza, nonché uno standard riconoscibile di conoscenza.

Per chi è certificato CASE?

Questa certificazione è stata specificamente sviluppata per i professionisti incaricati dell'audit, dell'installazione e della messa in sicurezza dell'infrastruttura critica nazionale, tra cui:

  • Generazione, trasmissione e distribuzione di energia
  • Stazioni di trattamento acque e liquami
  • Petrolio e gas
  • Servizi di telecomunicazione
  • Trasporto e logistica
  • Servizi finanziari
  • Produzione e distribuzione alimentare
  • Servizi di sicurezza (polizia e forze armate)

Figura: certificato di completamento della certificazione CASE

Regole di certificazione CASE

  • Il test di certificazione CASE è composto da domande a scelta multipla 60.
  • Il tempo di test è 90 minuti e il candidato avrà due tentativi per sostenere l'esame.
  • Lo studente sarà approvato se ottiene un numero di colpi pari o superiore a 70% del valore totale dei punti assegnati all'esame.
  • In caso di approvazione il candidato avrà diritto al certificato CASE.
  • I certificati CASE hanno 2 anni (24 mesi) di validità dalla data di emissione.

Preparazione per il test

La certificazione è aperta a tutti i professionisti che hanno un interesse nell'area, tuttavia TI Safe raccomanda espressamente che i candidati considerino di condurre l'addestramento sulla sicurezza dell'automazione industriale prima del test. Questa formazione riempie tutte le aree della conoscenza della certificazione ed è eseguita in classi regolari secondo il calendario pubblicato sul sito web di TI Safe. TI Safe fornisce guida allo studio con gli argomenti principali che dovrebbero essere rivisti e a simulata per te per misurare il livello delle tue conoscenze prima dell'esame.

Inscreva-se

Copyright © 2007-2018 - Sicurezza informatica sicura - Tutti i diritti riservati.